La rete di imprese è costituita da tre società operanti nel settore della biomedica (EMAC, MCS, M&C), che collaborano per sviluppare un nuovo mercato, ritenuto strategico per tutte e tre le realtà: la simulazione in ambito medico, a fini di formazione ed addestramento.

Per raggiungere tale obiettivo, è stata realizzata un’infrastruttura amministrativa ed organizzativa dedicata che si occupa sia di studiare e promuovere nuovi servizi nell’ambito della simulazione in campo medico, sia di pianificare e gestire corsi ed attività di formazione/aggiornamento tramite simulazione.
Nello specifico, il ruolo della rete consiste nell’organizzare e gestire la realizzazione di corsi, sia presso il laboratorio di simulazione già in dotazione ad EMAC (EMACCAMPUS), sia presso strutture terze, coinvolgendo direttamente una o più delle imprese socie della rete stessa, in base alle tematiche affrontate ed alle attrezzature e competenze delle docenze necessarie.

La rete gestisce l’organizzazione di corsi e attività di formazione/simulazione su specifiche tematiche, impiegando attrezzature proprie e coinvolgendo docenti esterni, esperti in materia, al fine di garantire elevati standard qualitativi ai discenti.

Ulteriore specializzazione della rete è la simulazione in ambito riabilitativo, al fine di formare medici ed operatori sanitari al corretto utilizzo di dispositivi robotici per arto superiore ed inferiore